Ristampa quadranti

OROLOGI DA POLSO

Powered by RS Web Solutions

 

 

I quadranti degli orologi da polso in vernice vengono smontati degli indici applicati, sverniciati e ristampati (riverniciati) con colore originale o cambiandone la tinta; è anche possibile fare ai quadranti in tinta argenté un trattamento di invecchiamento che gli conferisce una patina di ingiallimento. Gli indici sia applicati che a sbalzo vengono trattati nuovamente con bagno galvanico di oro giallo, oro rosé o rodio. In seguito si applicando manualmente, con l'ausilio di un apposito macchinario, tutti i loghi e le scale prima di applicare il protettivo finale.

La saldatura degli eventuali piedini rotti è possibile solo in fase di ristampa ripristinando il supporto praticamente come nuovo.


Per avere un preventivo di ristampa inviare fotografie del quadrante, se è già smontato fotografarlo anche sul retro a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Specificare il colore se diverso da quello originale scelto fra quelli seguenti:

  • Bianco opaco

  • Bianco smalto

  • Argenté

  • Argenté soleil

  • Argenté invecchiato

  • Nero militare

  • Nero smalto

  • Nero soleil

  • Champagne opaco

  • Champagne soleil

  • Rosso smalto

  • Verde smalto

  • Blu soleil

  • Turchese smalto

  • Giallo smalto

  • Salmone soleil


Per i quadranti in vernice non è possibile aggiungere nomi o loghi personalizzati.

E' possibile modificare in parte l'aspetto grafico del quadrante, in tal caso mandare una bozza che sarà valutata e Vi sarà comunicato l'eventuale possibilità di realizzazione.

Per i quadranti nero militare è possibile aggiungere la Broad Arrow


vai al modulo per l'invio di richiesta preventivo


OROLOGI DA TASCA

Powered by RS Web Solutions

Il restauro del quadrante in smalto dei vecchi orologi da tasca è eseguito con tecnica fotografica. Il risultato finale è visivamente identico allo smalto, ma in realtà non è smalto. Purtroppo è l'unica soluzione economica, se non addirittura l'unica possibile, per ripristinare quadranti praticamente distrutti. In fase di restauro è possibile anche personalizzare il quadrante con nomi o loghi propri.
Nel caso si tratti invece di piccole perdite di smalto bianco è possibile effettuare un ritocco con apposito smalto a caldo.  La medesima tecnica è usata per quadranti in smalto delle pendolette antiche tipo Parigi quando sono protette da vetro. Così anche per i quadranti in alluminio verniciato delle pendole tedesche tipiche degli anni '30-'40.
La saldatura degli eventuali piedini rotti è possibile  utilizzando saldatura laser, che limitai totalmente i danni sulla parte frontale del quadrante.
Nel caso del solo ritocco allo smalto bianco con tecnica di fusione dello smalto, nulla verrà modificato alla grafica originale. Se manca lo smalto sopra la grafica il ritocco rimarrà bianco senza grafica. Le "filature" rimangono evidenti.

 

vai al modulo per l'invio di richiesta preventivo

 

OROLOGI A PENDOLO

Powered by RS Web Solutions

 

Stessa tecnica descritta per gli orologi da tasca.

Per avere un preventivo di ristampa inviare fotografie del quadrante, se è già smontato fotografarlo anche sul retro.
Specificare il colore se diverso da quello originale, qualunque colore è possibile. Inviare possibilmente un campione colore creato al computer con qualunque software di foto ritocco.
E' possibile aggiungere nomi o loghi personalizzati, anche a più colori. Inviare bozza o file delle parti da aggiungere.
Nel caso del solo ritocco allo smalto bianco con tecnica di fusione dello smalto, nulla verrà modificato alla grafica originale. Se manca lo smalto sopra la grafica il ritocco rimarrà bianco senza grafica. Le "filature" rimangono evidenti.
Nel caso dei quadranti in vetro degli "occhi di bue" sarebbe bene avere tutti i pezzi del quadrante rotto. Il vetro viene sostituito con lastra in plexiglass super trasparente tagliato al laser.


vai al modulo per l'invio di richiesta